LABORATORI SPECIALISTICI PER L’AUTONOMIACONVENZIONATI AID PARMA

I laboratori specialistici per l’autonomia, in convenzione con l’Associazione Italiana Dislessia (AID), si rivolgono a ragazzi e ragazze con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) e puntano a favorire una maggiore inclusione didattica. La collaborazione con AID Parma nasce in un periodo storico delicato, quello della pandemia, che ha messo a dura prova il sistema scolastico.
I laboratori sono gestiti da tutor specializzati in tecniche per l’apprendimento DSA, attenti alle esigenze specifiche di ogni apprendente.
L’obiettivo è quello di favorire non solo il processo di autonomia nello studio, ma anche di promuovere l’acquisizione di una maggiore consapevolezza dei propri punti di forza. Per fare ciò, si predilige un approccio alternativo all’apprendimento, efficace e personalizzato, con l’uso di strumenti compensativi come mappe concettuali o software didattici creati ad hoc.

I disturbi specifici dell’apprendimento – dislessia, disortografia, discalculia e disgrafia – sono una problematica assai diffusa nella popolazione mondiale. Secondo un recente rapporto del Ministero dell’Istruzione, gli alunni con DSA in Italia rappresenterebbero il 4,9% del totale, con un’incidenza maggiore nelle scuole secondarie di primo grado. Una percentuale in aumento, considerato il moltiplicarsi delle diagnosi a seguito dell’introduzione della legge n. 170 del 2010.
Per ulteriori informazioni sull’Associazione Italiana Dislessia, di seguito il link alla pagina:
https://www.aiditalia.org